Guida per scegliere un ferro da stiro

Nella scelta di un ferro da stiro dobbiamo assolutamente prendere in considerazione alcuni fattori. Il mercato è talmente ricco di prodotti che diventa sempre più difficile orientarsi e prendere una decisione, ma questo articolo vi servirà per chiarirvi un po’ le idee!

Ferri da stiro con serbatoio interno vs Ferri da stiro con serbatoio esterno

I ferri da stiro con serbatoio interno sono complessivamente più semplici e più combatti in quanto integrano in un’unica struttura tutti i componenti necessari per il funzionamento. Invece, i ferri da stiro con serbatoio esterno sono un po’ più ingombranti perché funzionano con la caldaia separata dal corpo centrale. Tuttavia, sono più capienti rispetto all’altra tipologia di modello.

Inoltre, i ferri da stiro con serbatoio interno sono più pesanti rispetto a quelli con serbatoio esterno poiché integrano la caldaia all’interno della struttura principale.

Il vapore

Come tutti voi sapete, è proprio il vapore emesso dal ferro da stiro che contribuisce maggiormente alla qualità del risultato finale. Vediamo – velocemente – le sue principali caratteristiche.

  • Quantità di vapore. Sappiate che per stirare in modo confortevole e rapido il vostro ferro da stiro deve emettere almeno 30 grammi di vapore al minuto (g/min.) Maggiore è questo valore, più agevolmente potrete stirare.
  • Colpo vapore. Immagino che sappiate che durante lo stiraggio è necessario aumentare l’erogazione di vapore in alcuni punti. Questa caratteristica è importante per comprendere le capacità del ferro da stiro e dev’essere di almeno 200 grammi di vapore al minuto.
  • Vapore verticale. Questa funzionalità serve se dobbiamo stirare tessuti disposti in verticale come le tende.

Prestazioni energetiche del ferro da stiro

Se state cercando un ferro da stiro rapido ed efficiente, allora dovete cercare un modello potente. A titolo indicativo vi ricordo che il valore di 2000 Watt indica i ferri da stiro sufficientemente potenti utilizzati in ambito domestico. Al di sotto di questo valore, il vostro elettrodomestico si potrebbe rivelare inefficace.

Conclusione

Non è facilissimo orientarsi nel mercato di oggi, ma questi sono i tre indicatori principali da controllare. Ovviamente vi consiglio di controllare anche altri aspetti legati al ferro da stiro come quello ergonomico e il brand del marchio.