Qual è la capacità di foratura di un trapano?

Se hai deciso di acquistare un trapano, è quasi superfluo specificare l’importanza del fattore foratura. Del resto, è lo scopo principale per il quale userai questo strumento! Ecco perché devi conoscere tutti dettagli della capacità di foratura di un trapano.

Prestazioni elevate

La tipologia di trapano più diffusa per capacità di foratura è il modello a percussione, anche conosciuto come battente. Esso compie un duplice movimento, e la sua punta ruota e batte contro la superficie da forare. La gamma di materiali su cui questo tipo di trapano può operare è molto ampia, arrivando ad includere anche cemento e calcestruzzo, due materiali che diversamente sarebbero quasi impossibili da forare con un normale trapano per uso domestico. La sua frequenza viene espressa in colpi al minuto, e questo fattore va da 20.000 a 50.000. si tratta di valori molto buoni anche per un uso domestico, che risponderanno ad ogni tipo di esigenza.

Un altro dettaglio molto importante da tenere in considerazione, è il diametro di foratura del trapano. questo fattore condiziona anch’esso la gamma di materiali su cui potrai operare. I modelli di trapano più semplici hanno un massimo di 8 mm di diametro per i metalli, 25 mm per il legno e 10 mm per il calcestruzzo. Questi numeri tendono ovviamente a salire in presenza di modelli di trapano più sofisticati e per uso professionale.

Per usi non eccessivamente impegnativi, comunque, questi valori vanno sicuramente bene. Come sempre, del resto, maneggiare un trapano più potente oltre che più versatile richiede una maggiore dimestichezza nell’uso di queste attrezzature. Esistono poi materiali su cui è molto difficile lavorare, e ai quali è consigliabile approcciarsi solo dopo aver imparato bene ad usare un trapano.

 

La capacità di foratura di un trapano non ne condiziona solo la potenza, ma anche la versatilità ed il numero di materiali su cui esso potrà essere usato. È quindi un parametro molto importante da considerare!

Cuffie wireless vs cuffie tradizionali

Come pulire e mantenere una macchina per il caffè